• nastri trasportatori
  • nastri trasportatori

RASCHIATORI PRIMARI

Si definiscono raschiatori primari i pulitori per nastri trasportatori che agiscono in maniera tangenziale sul tamburo di testa e sono adatti ad essere utilizzati su nastri unidirezionali. Questi raschiatori hanno lo scopo di eliminare la maggior parte dei residui di materiale dal nastro e di indirizzarlo nella zona di scarico.


I raschiatori primari si dividono in 2 tipi:


raschiatori con lame in poliuretano tipo: PP
raschiatori con lame in tungsteno tipo: PT

RASCHIATORI CON LAME IN POLIURETANO

Poliuretano

I raschiatori PP. sono costruiti in tre modell i SMALL - MED - MAX per adattarsi ai vari diametri del tamburo di testa dei nastri stessi.
Le palette raschianti sono in poliuretano antiusura durezza 80Sh e sono adatte a materiali con basso grado di abrasione e la loro particolare forma con assenza di sporgenze facilita la caduta del materiale asportato direttamente nella zona di scarico del materiale stesso. La pressione sul nastro viene ottenuta dal doppio effetto elastico delle palette raschianti e della molla di carico che agisce sull’albero del raschiatore.
Per larghezze di nastro da 1400 mm sono previsti due sistemi di tensionamento.
Per una perfetta pulizia del nastro si consiglia sempre di abbinare a questi raschiatori un raschiatore secondario che elimina tutti i residui di materiale in modo da avere una pulizia pressoché perfetta sul nastro di ritorno.
Tutte le parti metalliche sono verniciate a polveri poliesteri per una maggiore durata e la bulloneria è in acciaio inox.

RASCHIATORI CON LAME TUNGSTENO

tugsteno

I raschiatori primari con lame in tungsteno sono adatti ad essere installati su nastri unidirezionali privi di giunzioni metalliche e/o di toppe di aggiustamento o di giunzione.
Agiscono in modo tangenziale sul tamburo di testa ed hanno dimensioni proporzionate ai vari diametri di tamburo.
Le lame di tungsteno sinterizzato sono fissate su un particolare supporto elastico in gomma che ne permette l’oscillazione per aderire sempre in maniera perfetta alla superficie del nastro.
Inoltre sono muniti di un sistema di tensionamento a molla regolabile posto all’estremità del tubo di sostegno.Per larghezze di nastro da 1400 mm sono previsti due sistemi di
tensionamento.
La superfice di contatto/scivolamento del materiale raschiato dal nastro è in acciaio inox
AISI 304.
Tutte le parti metalliche sono verniciate a polveri poliesteri per una maggiore durata
e la bulloneria è in acciaio inox.

PERONTECNICI srl | 17, Vicolo M. Polo - 35020 Albignasego (PD) - Italia | P.I. 02578460285 | Tel. +39 049 681093   - Tel. +39 049 681134 | Fax. +39 049 691488 | perontecnici@perontecnici.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite